News - More

25 aprile 2016
Cabaret Follies 23.04.16 Communiqué, photos et liste des lots

La soirée « Cabaret Follies » organisée par le Lions Club de Genève en faveur de la Fondation BLACKSWAN s’est déroulée le samedi 23...

lire la suite

6 marzo 2016
Petizione: STAND UP FOR SCIENTIFIC RESEARCH ON RARE DISEASES

#RAREvolution

STAND UP FOR SCIENTIFIC RESEARCH ON RARE DISEASES

La petizione sarà lanciata il 9 marzo 2016 in occasione dell’inizio...

lire la suite

18 febbraio 2016
Cabaret Follies – Lions Club Genève

Sur le thème du cabaret, agrémenté de nombreuses animations et surprises, la prochaine action sociale du Lions Club Genève aura lieu le ...

lire la suite

Blackswan en bref

La Fondazione BLACKSWAN è una fondazione svizzera con lo scopo di sostenere la ricerca sulle malattie rare e orfane. L’attuale politica Svizzera non ha nessuna fonte di finanziamento pubblico per le malattie rare ed orfane, pur essendo leader mondiale nella biotecnologia e la ricerca farmaceutica. Una malattia orfana è una malattia per cui non esiste ricerca o trattamento medico. Queste malattie sono in gran parte ignorate dai finanziatori pubblici e privati. Allo stesso modo che il pubblico non ha conoscenza di queste malattie. Anche se queste malattie sono considerate rare, si stima che ben 500’000 cittadini svizzeri soffrono di una malattia rara (7% della popolazione nazionale), e 35 milioni di europei. La missione principale della Fondazione BLACKSWAN è quella di raccogliere fondi per sostenere la ricerca sulle malattie rare e orfane. Un altro obiettivo della fondazione è di migliorare la comprensione pubblica di queste malattie.

Utilisation de vos dons

Tutti i doni ricevuti sono destinati ai laboratori pubblici e accademici per finanziare la ricerca terapeutica pre-clinica e clinica e a promuovere la ricerca sulle malattie rare e orfane. Tutte le domande di sovvenzione (richieste di finanziamento), sono vagliate da un comitato scientifico internazionale di esperti.

I nostri costi di gestione sono ridotti al minimo grazie al contributo dei nostri volontari e a generosi doni dei nostri partner .

I conti della Fondazione sono regolarmente controllati dall’autorità competente presso il Dipartimento federale dell’interno (DFI).

2013 e 2014

Inizio del ...